Un thriller psicologico che dà corpo a inquietudini sentimentali e a paure legate alla dimensione sottile delle dinamiche affettive. Una giovane coppia e la loro figlia di poco più di un anno si trasferiscono in una piccola villa nella campagna argentina. La casa però è molto decadente e mentre Santiago, il marito, è entusiasta e non vede l’ora di cominciare i lavori di restauro, la moglie Elisa è disturbata dal posto poco accogliente e dai continui rumori e inizia a trasformare le sue paure in una morbosa attenzione nei confronti della piccola figlia Matilda. Con il passare dei giorni, nelle loro vite si delineano le figure di ambigue vecchiette, oscure foreste, pareti scricchiolanti e perdite d’acqua che tolgono alla coppia la pace e il sonno.

Produzione
Skydancers, Cine-Sud Promotion, Cinecittà Luce, Zona Audiovisual

 

Regia
Hernán Belón

 

Data
2011

 

Categoria
  • film